I rimedi della natura

Althea

L’Althea citata da Pitagora, Platone e Virgilio, era una nota pianta medicinale: lo stesso nome significa “guarire”. I Romani la gustavano come verdura. Tutte le parti della pianta sono usate in cucina, i fiori sono aggiunti a insalate di stagione, così come le foglie giovani. Le foglie servono per aromatizzare olio e aceto, mentre bollite possono essere servite come verdura oppure aggiunte a zuppe e minestre. La radice può essere lessata e poi fritta. Ha proprietà calmanti, emollienti, diuretiche e lassative. La tisana è ottima per alleviare la tosse e curare il catarro, per tutte le affezioni delle vie respiratorie e per le irritazioni della gengive. In cosmetica è utilizzata come tonico per pelli sensibili. Creme e impacchi sono efficaci negli arrossamenti dovuti ad eccessive esposizioni solari.

Ricetta :
Preparate in infuso di altea con fiori e foglie secche. Lasciate raffreddare e frullate con la polpa di un mango. Servite con ghiaccio.

 

Curiosità e Ricette I rimedi della natura »
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott